Ente bilaterale del Commercio

"Con il talento si vincono le partite, ma è con il lavoro di squadra e l'intelligenza che si vincono i campionati"

Michael Jordan

Info

Responsabile Angela Ghezzani
Telefono 05861761056
Email livorno@ebittosc.it

L'Ente Bilaterale del Commercio e dei Servizi della provincia di Livorno è un organismo paritetico costituito dalla Confcommercio della provincia di Livorno e dai sindacati dei lavoratori Filcams-CGIL, Fisascat-CISL e Uiltucs-UIL, così come previsto dal Contratto Collettivo Nazionale del Lavoro per i dipendenti da aziende del terziario, della distribuzione e dei servizi sottoscritto a livello nazionale da Confcommercio e dalle organizzazioni sindacali maggiormente rappresentative del settore.

Tra le sue competenze: la formazione e riqualificazione professionale degli addetti (gratuita per le imprese iscritte), la promozione dell’incontro domanda-offerta di lavoro, il rilascio dei pareri di conformità relativi all'assunzione di apprendisti. Garantisce inoltre la rappresentanza dei lavoratori per la sicurezza mediante l’adesione delle aziende all’OPP (Organismo Paritetico Provinciale) e promuove la soluzione delle controversie di lavoro con la Commissione di Conciliazione Vertenze.

 

Organismo Paritetico Territoriale

Come aderire

Occorre versare il contributo all'Ente Bilaterale del Commercio e dei Servizi attraverso il Modello F24, indicando nella sezione Inps:

  • nel campo "codice sede" il codice della sede Inps competente;
  • nel campo "causale contributo", il codice EBCM;
  • nel campo "matricola Inps", la matricola dell'azienda, quindi il periodo di riferimento e l'importo del contributo.

Le aziende che aderiscono versano i contributi direttamente all'Ente Bilaterale, nella misura, per ogni dipendente:

  • dello 0,05% della paga base e della contingenza a carico del dipendente
  • dello 0,10% della paga base e della contingenza a carico dell'impresa.