In evidenza

Il 12 giugno in Confcommercio Livorno

Conferenza stampa per la presentazione di "Colle sotto le stelle 2019"

I giornalisti sono invitati alla Conferenza stampa di domani, mercoledì 12 giugno 2019, alle 12:00 in Confcommercio, via Serristori 15 a Livorno, piano II, per la presentazione di  "Colle sotto le stelle ...

Leggi

La delegazione di Confcommercio Livorno

ASSEMBLEA CONFCOMMERCIO 2019

Grande folla per l'Assemblea nazionale Confcommercio 2019. Ecco la delegazione dalla nostra Provincia . Il presidente nazionale Carlo Sangalli: "innovazione, infrastrutture e riforma fiscale chiavi per la crescita"...

Leggi

Agevolazioni per le imprese

INCENTIVI ASSUNZIONI 2019

In molti casi le imprese che assumono hanno diritto a specifiche agevolazioni. Ecco di seguito l’elenco completo degli sgravi riconosciuti che potrete approfondire insieme all'ufficio lavoro in via Serristori 15, primo...

Leggi

Archivio

In evidenza

DAL 1° SETTEMBRE 2018 TAX FREE SHOPPING – OBBLIGATORIA FATTURA ELETTRONICA

Dal 1° settembre 2018 decorre l’obbligo di fattura elettronica nell’ambito del tax free shopping, che permette agli acquirenti domiciliati e residenti Paesi extra UE di ottenere lo sgravio dell’IVA pagata sui beni acquistati. La totale gestione sarà effettuata dal sistema O.T.E.L.L.O. 2.0 dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli (Online tax refund at exit: light lane optimization).
Il programma è già disponibile per consentire agli operatori una graduale adesione alla nuova modalità di colloquio digitale e garantisce l’interoperabilità con il sistema di trasmissione dei dati delle fatture e le condizioni per la piena operatività. L’utilizzo di OTELLO 2.0 è quindi possibile, su base volontaria, prima dell’entrata in vigore dell’obbligo di legge.
Il termine ultimo per l’accreditamento è il 31 agosto 2018.
Il sistema O.T.E.L.L.O 2.0 digitalizza il processo per l’ottenimento del “visto doganale” da apporre sulla fattura per usufruire del diritto allo sgravio diretto o al rimborso successivo dell’IVA applicata ai beni acquistati sul territorio nazionale da soggetti domiciliati o residenti in Paesi extra UE.
I presupposti per ottenere il rimborso/sgravio sono i seguenti:

- per ogni fattura il valore dei beni acquistati deve essere superiore a € 154,94;
- i beni devono essere destinati ad uso personale o familiare;
- la fattura deve riportare gli estremi del passaporto o di altro documento equipollente a comprovare che il viaggiatore è residente o domiciliato fuori dall’UE;
- l’uscita dei beni dal territorio UE deve avvenire entro il terzo mese successivo alla data di emissione della fattura ed è comprovata dal “visto doganale”.

Per informazioni e supporto: 0586/1761011.

In evidenza
Il grande concorso dell'estate

LIVORNO. VOTA IL BAGNO PREFERITO CON IL QUOTIDIANO IL TIRRENO

 "Vota il bagno dell’estate" e "Vota il bagnino dell'estate", il grande concorso che ogni anno coinvolge migliaia di livornesi, per questa estate si fa ancora più agguerrito.

Votate il vostro bagno e il vostro bagnino preferiti con il coupon che verrà pubblicato su Il Tirreno fino al 26 agosto compreso.

I coupon compilati vanno consegnati a mano o spediti per posta alla redazione – in viale Alfieri 9, Livorno – entro le ore 20 del 29 agosto.

Per informazioni potete scrivere a stampa@confcommercio.li.it o chiamare lo 0586/1761059.

In evidenza
Carraresi: "Abbiamo creduto nella squadra e abbiamo avuto ragione"

CONFCOMMERCIO E LIVORNO CALCIO RINNOVANO LA COLLABORAZIONE PER IL CAMPIONATO 2018/19

E' stata firmata la partnership tra Confcommercio e Livorno Calcio AS, con la quale l'associazione di categoria e la squadra si troveranno a collaborare anche per il campionato 2018/2019 con l'intento di coinvolgere le imprese del territorio nella promozione della squadra e della città di Livorno.
Alessio Carraresi, presidente provinciale Confcommercio ha assicurato il sostegno dell'associazione di categoria al Livorno Calcio: “Lo scorso anno abbiamo creduto nella squadra e nella società e abbiamo avuto ragione. Per il campionato in B non possiamo mancare con il nostro supporto morale e materiale (attraverso le convenzioni con i nostri albergatori, ristoratori e guide turistiche, nonché attraverso la scontistica dedicata alle nostre imprese che vogliono diventare sponsor della squadra e avere grande visibilità attraverso cartellonistica e gadget).
Federico Pieragnoli, direttore dell'associazione, è convinto che l'intesa tra le diverse componenti economiche e sociali della città e della provincia costituiscano un punto di partenza importante per la creazione di sviluppo e attrattività della costa livornese. “Le imprese sono consapevoli della necessità di combinare azioni in campi anche disparati della vita sociale livornese e di sostenere la cultura, lo sport, la moda, l'enogastronomia, lo spettacolo. La città ha tutte le potenzialità per essere conosciuta fuori provincia come luogo piacevole da visitare e vivere. E il percorso verso lo sviluppo, anche turistico, si realizza non solo attraverso pubblicità e spot ma anche con una vera e propria cultura dell'ospitalità”.
Alla conferenza stampa ha preso parte Maurizio Laudicino, pr e direttore dell'area marketing della Livorno Calcio. “Livorno Calcio è un veicolo per arrivare a ottenere una grande visibilità. Vogliamo che tutte le eccellenze del territorio si lascino condurre in questa grande avventura”.

In evidenza
Il presidente è Stefano Biagi

NASCE CONFSPORT

Nasce, su impulso di un gruppo di imprenditori nel campo dello sport, Confsport Confcommercio Livorno. 

Il presidente è Stefano Biagi, i consiglieri Alessandro Pagni, Emilio Camici, Donato Salvemini, Ranieri Manfrin. 

In evidenza
Il neo eletto su Il Tirreno

Giovanni Neri presidente dei Ristoratori Confcommercio Livorno

Giovanni Neri del ristorante La Persiana, presidente dei Ristoratori Confcommercio, parla delle priorità per la categoria dalle colonne de Il Tirreno.

Giovanni Neri su Il Tirreno

In evidenza

CONFCOMMERCIO PER STREET BALL LIVORNO

Questa mattina, presso lo Chalet della Rotonda, è stata presentata la seconda edizione di StreetBallLivorno.
Il presidente provinciale Confcommercio, che patrocina l'evento, ha partecipato alla conferenza stampa, insieme all'assessore allo sport Andrea Morini, al presidente provinciale CONI Gianni Giannone, il presidente provinciale di Italbasket Renato Graziani. 

In evidenza
Confcommercio ringrazia i commercianti

GRANDE SUCCESSO PER LA NOTTE BIANCA A LIVORNO

Gente in piazza, spettacoli e negozi aperti per la Notte bianca 2018 di sabato 7 luglio.  L'iniziativa del Comune di Livorno ha coinciso con l'inizio dei saldi e ha permesso di attirare persone in varie zone del centro. 
Confcommercio ringrazia i commercianti che hanno accolto l'invito a tenere aperti i negozi contribuendo alla riuscita della serata.

In evidenza
Presso l'Auditorium de Il Tirreno

"STATI GENERALI DEL COMMERCIO DELLA PROVINCIA DI LIVORNO"

Grande successo per gli Stati generali del commercio della Provincia di Livorno che Confcommercio ha organizzato insieme al quotidiano Il Tirreno. Come rappresentanza degli imprenditori tutti il livelli Confcommercio al completo si sono confrontati con le istituzioni sui temi dello sviluppo, dei centri urbani, della sicurezza.
Ospite d'onore il direttore generale della Confcommercio nazionale Francesco Rivolta, che ha messo in guardia le forze politiche da misure che siano da freno alle imprese.

Il presidente provinciale Alessio  Carraresi ha ricordato tra l'altro le difficoltà delle imprese alluvionate che non hanno ancora ricevuto rimborsi e ha sottolineato la necessità di riqualificazione urbana delle città.

Presente anche il direttore regionale Franco Marinoni che ha parlato della necessità e di sintesi e rappresentanza svolta dalle associazioni di categoria. 

Ha moderato l'incontro Federico Pieragnoli.

 
In evidenza
Le nostre associate vittime della micro criminalità. Non lasciamo da sole le imprese!

RAPINA A PIOMBINO, FURTO A LIVORNO

"In questa settimana due nostre associate hanno subito un furto (furto al Bar Sole e una rapina a Piombino). Il giorno seguente le potevate trovare entrambe già al lavoro. Prendiamo esempio dal coraggio e dalla forza di queste imprenditrici per non arrenderci di fronte alla insicurezza, e continuare a lavorare per una riqualificazione urbana che coinvolga imprenditori e istituzioni, cittadini e commercianti, e arrivi nel breve periodo a un piano condiviso e realizzabile del commercio e della città”.

Il direttore provinciale Federico Pieragnoli afferma che i piccoli malviventi hanno individuato nelle imprese del commercio, del turismo e dei servizi un bancomat accessibile e privo di difese. “I commercianti sanno che possono contare sulle forze dell'ordine, ma oltre alla repressione e al controllo serve un investimento sulle nostre città e sulle nostre periferie, sulle aree degradate e i luoghi pubblici che dovrebbero essere deputati all'incontro di giovani, famiglie, anziani, oltre che all'iniziativa economica. Se le nostre imprese vivono continuamente sotto minaccia di furti, rapine e spaccate, anche gli scippi, lo spaccio e i furti nelle case contribuiscono a rendere invivibili i nostri quartieri, con gravi conseguenze sociali che toccano direttamente le nostre imprese: le famiglie se ne vanno e lo stato di degrado avanza. Dobbiamo reagire per ricreare fiducia nelle persone affinché possano riappropriarsi dei propri spazi.

In evidenza
A Palazzo Pancaldi il 19, 20 e 21 Luglio il concorso mondiale per designer e brand

L'International Fashion Festival arriva in Italia

Sarà Livorno, tra l’azzurro del mare ed il verde delle colline toscane, la location scelta per l’International Fashion Festival, noto concorso mondiale per designers e brands, collegato con partner internazionali del mondo della moda, come Odessa Fashion Week, Belarus Fashion Week, con importanti magazine e media del settore, istituti di design, atelier e show-room.

Gli organizzatori, Leonardo Angelo e Stefano Di Mauro, titolari della Costa Etruschi Model Agency, e Yana Raikes, nota fashion designer ed organizzatrice di concorsi di moda a Londra e Parigi, si dicono molto soddisfatti per essere riusciti a portare in Italia questo importante evento, che offre l'opportunità anche alle imprese commerciali del territorio di farsi notare fuori dai confini e all’industria manifatturiera di avviare inedite partnership.

L’obiettivo principale infatti è quello di creare network tra operatori italiani e stranieri della “Fashion Industry”, accrescendo così la visibilità della provincia livornese e del suo tessuto artigianale e commerciale. “Chi partecipa all’evento avrà un grande ritorno di immagine professionale su scala mondiale e l’opportunità di esporre le proprie collezione nelle più importante passerelle dell'Est Europa (Odessa e Belarus Fashion a Week) e in importanti show-rooms” dichiarano gli organizzatori.

Il direttore provinciale Confcommercio Livorno Federico Pieragnoli ha fatto da padrone di casa durante la conferenza stampa di presentazione dell'evento presso la sede dell'associazione in via Serristori 15. “Sosteniamo le nostre imprese e la loro capacità di innovare e promuovere i loro marchi. Federmoda Confcommercio non può che dare il benevenuto a un festival che porti operatori economici e interessati al settore a Livorno”.

Presente alla conferenza stampa anche il fotografo Gabriel Munari, che promette di diffondere la miglior immagine di Livorno e delle sue imprese che parteciperanno al Fashion Festival.

L’appuntamento è quindi al Palazzo Pancaldi di Livorno il 19, 20 e 21 Luglio. L'evento beneficia del Patrocinio di Confcommercio e Federazione Moda Italia Livorno.

Per maggiori informazioni costaetruschimodelagency@gmail.com e https://sway.com/HowgcOMwSdfpqnwF